CALIFORNIA, ARIZONA, UTAH, NEVADA e la POLINESIA
SOLO STATI UNITI

Il viaggio delle meraviglie

Additional information

DestinazioneUSA, Polinesia
Durata11 giorni, 19 giorni
1

ITALIA – LOS ANGELES

Partenza per Los Angeles via Parigi
Arrivo a Los Angeles (California). Disbrigo delle formalità doganali e di immigrazione . Ritiro dei bagagli e trasferimento all’hotel THE BEVERLY HILTON (4*) o similare
Sistemazione nelle camere riservate, tempo libero.
Cena libera. Pernottamento.
2

LOS ANGELES- PALM SPRINGS ( km. 174 – 2 ore)

Prima colazione in hotel.
Partenza per la visita della città. Il tour di Hollywood prevede una passeggiata sul famosissimo Hollywood Boulevard e la visita del teatro cinese: i suoi marciapiedi portano le impronte delle più famose star. Si proseguirà poi per Beverly Hills, per il distretto degli affari e per il quartiere messicano. Pranzo libero.
Verso le 14.00 partenza per Palm Springs attraversando le aree desertiche della California meridionale.
Arrivo e sistemazione all’hotel
PALM SPRINGS RIVIERA RESORT (4*) o similare
Tempo a disposizione.
Trasferimento per la cena al ristorante Peaks, da cui si gode una vista magnifica sulla Coachella Valley.
Rientro in hotel e pernottamento.
3

PALM SPRINGS – LAKE HAVASU (ARIZONA) ( km. 316 – 3.50 ore)

Prima colazione in hotel.
Partenza per il bellissimo Joshua Tree National Park (Km. 64 – 1 ora). Due deserti si incontrano in questo parco. Il Colorado Desert e il Mojave Desert. Il Colorado Desert occupa la parte orientale ed è dominato da cespugli e cactus. Il Mojave Desert, più alto e più fresco, è l’habitat dell’albero di Giosuè. E’ un deserto immensamente variabile, delicato e fragile. Poche aree possono illustrare così chiaramente i contrasti esistenti tra alto e basso deserto con un dislivello di 900 metri. Notevole la possibilità di osservare animali selvatici e molti uccelli – nel parco ne esistono almeno 240 specie. Pranzo libero nel parco e successivamente partenza per Lake Havasu (Km.256 – 3 ore). Arrivo e sistemazione nelle camere riservate all’hotel
HAMPTON INN LAKE HAVASU CITY (3*) o similare
Cena a buffet in hotel. Pernottamento.
4

LAKE HAVASU – GRAND CANYON (km. 371 – 3,50 ore)

Prima colazione in hotel.
In mattinata tempo a disposizione per passeggiare nella cittadina. Il sito è molto conosciuto per il suo lago, formatosi nel 1938 a seguito della costruzione di una diga sul fiume Colorado. L’attrazione più popolare è il London Bridge, un ponte originariamente situato sul Tamigi a Londra e acquistato nel 1968 per essere ricostruito sul lago. La zona è un paradiso per gli amanti dell’acqua e del deserto. Durante la visita si sosterà nei pressi del ponte per visitare il “Villaggio Inglese”.
Pranzo libero e verso le 13.00 partenza per il Grand Canyon National Park dove si arriverà verso sera.
Sistemazione all’hotel THE GRAND HOTEL (3*superiore) o similare
Cena a buffet in albergo al ristorante The Canyon Star. Pernottamento.
5

GRAND CANYON NATIONAL PARK

Prima colazione in hotel.
Visita del Grand Canyon, un superbo fenomeno geologico, della durata di circa 3 ore. Una passeggiata
attraverso il South Rim vi permetterà di ammirare una delle grandi meraviglie del mondo, che è il risultato di milioni di anni di erosione effettuata dal vento e dall’acqua ed è protetto dalla magnifica foresta che lo sovrasta. Il Colorado River scorre 1300 metri più sotto.
I signori che si sono iscritti al tour in elicottero, facoltativo, partiranno verso le 12. Il volo dura ½ ora.
Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per visite individuali.
Cena libera. Pernottamento.
6

GRAND CANYON NATIONAL PARK – MONUMENT VALLEY ( km. 290)

Prima colazione in hotel.
Nella prima mattinata partenza verso est attraverso il territorio Navajo sino alla Monument
Valley (ore 3.30). Questa piana desertica, a lungo considerata l’ottava meraviglia del mondo, è abitata
soltanto da indiani Navajo e coyotes. Le rocce, vere e proprie torri di pietra, hanno una
gamma di colori incredibili che vanno dal rosa al viola e che si esaltano alla luce del
tramonto. Pranzo libero nel parco.
Nel pomeriggio si effettuerà un tour in jeep (da 13 persone) guidati da indiani Navajo che
vi porterà nel cuore della Valle. Alla fine della giornata trasferimento e sistemazione all’hotel
HAMPTON INN KAYENTA (3*) o similare.
Cena a buffet in hotel al ristorante Reuben Heflin. Pernottamento.
7

MONUMENT VALLEY –BRYCE CANYON (km. 435 – 6 ore)

Prima colazione in hotel.
Partenza in direzione di Page sino a raggiungere il Lago Powell e la grande diga Glen
Canyon (Km. 189 – 2.50 ore). Si proseguirà verso la località di Kanab per il pranzo libero.
Successivamente si riprenderà il viaggio attraverso praterie che accompagnano la strada
sino al Bryce Canyon dove si arriverà a metà pomeriggio (Km.246 – ore 3.10).
Il Parco è uno dei più belli dello Utah, un vero gioiello fra i parchi americani, con una flora
e una fauna incredibile. I Mormoni scopersero il sito nell’ultimo secolo. La forma e i colori
delle pietre e del famosissimo Pink Cliffs cambiano costantemente dall’alba al tramonto.
Dopo la visita sistemazione all’hotel:
BEST WESTERN RUBY’S INN (3*) o similare
Cena in hotel al ristorante The Cowboy’s Buffet & Steak Room. Pernottamento.
8

BRYCE CANYON – ZION NATIONAL PARK – LAS VEGAS (km. 407)

Prima colazione in hotel.
Partenza per il più antico parco dello Utah: lo Zion National Park (Km.137 – 2 ore). Il
parco è celebre per le sue rocce che sembrano cattedrali e per i suoi picchi, qualcuno dei
quali raggiunge l’altezza di 1.200 metri.
Pranzo libero. Continuazione del viaggio verso Las Vegas (Km. 270 – 2,45 ore) che
vedrete apparire come un miraggio nel deserto. Sistemazione all’hotel:
NEW YORK NEW YORK (4* superiore) o similare
In serata trasferimento per la cena al ristorante Yolos Mexican Grill, situato nel Planet
Hollywood Resort & Casino. Pernottamento.
9

LAS VEGAS

Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
Intera giornata a disposizione per visitare le attrazioni dello Strip, la celeberrima strada che
ufficialmente si chiama Las Vegas Boulevard o per riposarsi nella Spa o nella piscina
dell’hotel. Pernottamento.

Per i signori che proseguono il viaggio in Polinesia:

10

LAS VEGAS – LOS ANGELES – PAPEETE ( POLINESIA)

Prima colazione in hotel. Tempo libero a Las Vegas e pranzo libero.
In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza per Los Angeles.
Arrivo, ritiro dei bagagli e proseguimento per il terminal di partenza del volo per Papeete.
11

PAPEETE – BORA BORA

Arrivo a Papeete (Tahiti). Disbrigo delle formalità d’immigrazione e ritiro dei bagagli, parte dei quali
potranno essere lasciati in deposito. Trasferimento al terminal di partenza per Bora Bora con volo VT262
(scalo a Raiatea).
Arrivo a Bora Bora e trasferimento in barca (15 minuti) all’hotel:

BORA BORA LAGOON RESORT (5* lusso) o similare
Soggiorno con trattamento di prima colazione. I pasti, liberi, potranno essere
consumati in hotel o in uno dei tanti ristorantini che si trovano a Vaitape,
raggiungibile con il battello dell’hotel in 5 minuti.
Per i meno stanchi verranno proposte giornalmente escursioni alla scoperta dell’isola principale o del
bellissimo mare che la circonda.

12

PAPEETE – BORA BORA

Arrivo a Papeete (Tahiti). Disbrigo delle formalità d’immigrazione e ritiro dei bagagli, parte dei quali
potranno essere lasciati in deposito. Trasferimento al terminal di partenza per Bora Bora con volo VT262
(scalo a Raiatea).
Arrivo a Bora Bora e trasferimento in barca (15 minuti) all’hotel:

BORA BORA LAGOON RESORT (5* lusso) o similare
Soggiorno con trattamento di prima colazione. I pasti, liberi, potranno essere consumati in hotel o in uno dei tanti ristorantini che si trovano a Vaitape, raggiungibile con il battello dell’hotel in 5 minuti.
Per i meno stanchi verranno proposte giornalmente escursioni alla scoperta dell’isola principale o del
bellissimo mare che la circonda.

13

PAPEETE – BORA BORA

Arrivo a Papeete (Tahiti). Disbrigo delle formalità d’immigrazione e ritiro dei bagagli, parte dei quali
potranno essere lasciati in deposito. Trasferimento al terminal di partenza per Bora Bora con volo VT262
(scalo a Raiatea).
Arrivo a Bora Bora e trasferimento in barca (15 minuti) all’hotel:

BORA BORA LAGOON RESORT (5* lusso) o similare Soggiorno con trattamento di prima colazione. I pasti, liberi, potranno essere consumati in hotel o in uno dei tanti ristorantini che si trovano a Vaitape,
raggiungibile con il battello dell’hotel in 5 minuti.
Per i meno stanchi verranno proposte giornalmente escursioni alla scoperta dell’isola principale o del
bellissimo mare che la circonda.

14

BORA BORA – TIKEHAU

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in barca all’aeroporto per la partenza per Tikehau con scalo a Rangiroa.
Arrivo a Tikehau e trasferimento in barca all’hotel:
TIKEHAU PEARL BEACH RESORT (5*) o similare
Soggiorno con trattamento di prima colazione. Pasti liberi.
15

BORA BORA – TIKEHAU

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in barca all’aeroporto per la partenza per Tikehau con scalo a Rangiroa.
Arrivo a Tikehau e trasferimento in barca all’hotel:
TIKEHAU PEARL BEACH RESORT (5*) o similare
Soggiorno con trattamento di prima colazione. Pasti liberi.
16

BORA BORA – TIKEHAU

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in barca all’aeroporto per la partenza per Tikehau con scalo a Rangiroa.
Arrivo a Tikehau e trasferimento in barca all’hotel:
TIKEHAU PEARL BEACH RESORT (5*) o similare
Soggiorno con trattamento di prima colazione. Pasti liberi.
17

TIKEHAU – PAPEETE – LOS ANGELES

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in barca all’aeroporto per la partenza per Papeete.
Arrivo a Papeete. Ritiro dei bagagli e inizio della visita dell’isola con guida parlante italiano e tempo a disposizione per fare l’ultimo shopping. Durante il tour è prevista la visita del museo Gauguin. Pasti liberi. Verso le 18.00 trasferimento all’hotel
MANAVA SUITE RESORT (4* superiore) o similare
dove saranno messe a disposizione camere per rinfrescarsi prima della partenza ed
eventualmente “ricompattare” il bagaglio.
In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza per Los Angeles
18

LOS ANGELES – PARIGI

Arrivo a Los Angeles. Sosta tecnica in aeroporto.
Proseguimento per Parigi con lo stesso aeromobile
19

PARIGI – ITALIA

Arrivo a Parigi, cambio di aeromobile e proseguimento per l’Italia
Per i signori che rientrano in Italia alla fine del viaggio negli Stati Uniti:
10

LAS VEGAS – LOS ANGELES – PARIGI

Prima colazione in hotel.
In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza per Los Angeles. Arrivo, ritiro dei bagagli e
successivamente partenza per Parigi.
11

PARIGI

Arrivo a Parigi, cambio di aeromobile e proseguimento per l’Italia da cui si raggiungeranno le destinazioni finali

NOTIZIE UTILI

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO PER USA E POLINESIA
Ciascun viaggiatore deve essere in possesso di un proprio passaporto valido, inclusi i minori e per poter viaggiare nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program).

Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) (Electronic System for Travel Authorization) – sito HYPERLINK “https://esta.cbp.dhs.gov/” \o “vai al sito dell’ESTA” \t “_blank” https://esta.cbp.dhs.gov.

L’Agenzia non si riterrà in alcun modo responsabile della non idoneità dei documenti.

NORME DOGANALI
Importante: le misure di sicurezza in arrivo e in partenza dagli Stati Uniti sono estremamente accurate e piuttosto lunghe. Sottoponetevi alle stesse con calma e disponibilità.

VALUTA USA
Moneta locale è il Dollaro (US$). Le carte di credito sono accettate praticamente ovunque.

VALUTA POLINESIA
La moneta locale è il Franco Pacifico (CPF). Le principali carte di credito internazionali sono accettate.

COMUNICAZIONI TELEFONICHE
Chiamate Italia – Stati Uniti: comporre lo 001, quindi il prefisso dell’area richiesta e il numero dell’abbonato.
Chiamate Stati Uniti – Italia: comporre il 01139, quindi il prefisso con lo zero e il numero dell’abbonato.
Chiamate Italia – Polinesia: comporre lo 00689 più il numero desiderato.
Chiamate Polinesia – Italia: comporre lo 0039, quindi il prefisso e il numero dell’abbonato.
I cellulari GSM italiani in Usa funzionano a condizione che siano almeno del tipo “tribands”. Interpellare comunque il proprio gestore telefonico per copertura rete e costi. Per la Polinesia funzionano anche i normali dualband.

FUSO ORARIO USA
California – 9 ore rispetto all’Italia; Arizona –8; Utah – 8; Nevada – 9.

FUSO ORARIO POLINESIA
La Polinesia è indietro di 11 ore rispetto all’Italia considerando che quando saremo in Polinesia in Italia ci sarà l’ora solare.
ELETTRICITÀ USA E POLINESIA
In Usa la corrente elettrica è di 120 volts e 60 Hz e le prese sono di tipo lamellare a tre fori. In Polinesia la corrente può variare da 120 a 220 volts e 50/60 Hz. Le spine possono essere di tipo lamellare o come quelle europee. E’ quindi necessario procurarsi un adattatore prima di partire o comprarlo sul posto nei grandi magazzini o nei negozi di materiale elettrico.

MANCE
Negli Stati Uniti lasciare mance è un costume quasi obbligatorio. Per i pasti non inclusi nel programma considerate di lasciare una mancia più o meno del 15%, così anche al bar. Indispensabile lasciare la mancia ai taxisti.
In Polinesia la mancia è a discrezione ma è comunque apprezzata.
HOTELS – ABBIGLIAMENTO
Gli hotels 3 stelle in Usa sono i migliori esistenti nei siti da visitare ma sono piuttosto essenziali, nel rispetto di una politica tendenzialmente portata a privilegiare l’integrità del paesaggio. L’abbigliamento per le cene in questa categoria di hotel è decisamente casual. Durante i trasferimenti (che sono necessariamente lunghi data la vastità del territorio) è consigliato un abbigliamento molto comodo con calzature adatte.
Gli hotels in Polinesia sono di stile tropicale.

GRAVI INTOLLERANZE ALIMENTARI: dovranno essere segnalate alcuni giorni prima della partenza.