“Terra di Contrasti e Armonie”
Itinerario studiato per ottobre

Additional information

PosizioneColombia
Durata14 giorni
1

ITALIA / MADRID / BOGOTA’

Partenza per Madrid.
Arrivo a Madrid e cambio di aeromobile e proseguimento per la partenza del volo per Bogotà.
Arrivo a Bogotà. Disbrigo delle formalità di immigrazione e ritiro dei bagagli. Trasferimento all’ hotel:

Hotel De La Opera 5* o similare
Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

2

BOGOTÀ

Prima colazione in hotel.
Partenza per la visita di mezza giornata della città, iniziando dal quartiere “Candelaria” che riunisce un insieme di antichi quartieri dall’importante patrimonio architettonico. Bogotà è la capitale della Colombia, si trova nel centro del Paese su un vasto altopiano delle Ande a 2600 metri sul livello del mare ed ha una popolazione di quasi 8 milioni di persone provenienti da tutto il mondo. Dichiarata Capitale Mondiale del Libro dall’UNESCO e Capitale Iberoamericana della cultura dall’UCCI, Bogotà è diventata una delle città più importanti del continente con mostre permanenti di arte di tutte le epoche. Si potrà ammirare il teatro Colon, il Palacio de San Carlos, il Capitolio, costruito dal 1847 al 1926 e la cattedrale costruita nel luogo dove fu innalzata la prima chiesa di Bogotà nel 1539. In seguito visita del Museo Botero che comprende alcune opere di Picasso, Renoir, Matisse, tra gli altri. Proseguimento per il Museo de Oro che raccoglie circa 34 mila pezzi di oggetti in oro e 20 mila oggetti di pietra, ceramica, tessuti e pietre preziose appartenenti alle varie culture amerinde.
Rientro in hotel. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Cena in hotel. Pernottamento.
3

BOGOTÀ / VILLA DE LEIVA

Prima colazione in hotel
Partenza per Villa de Leiva a circa 200 Km (3,5 ore di viaggio) situata a 2140 metri s.l.m. Durante il trasferimento visita alla Cattedrale di Sale di Zipaquirà. Prima di giungere a quella che viene considerata una meraviglia turistica si potranno osservare alcuni siti di interesse come la Sabana di Bogotà e il Puente del Comun.
La Sabana di Bogotà in epoca precolombiana era abitata dalla popolazione Musica, la cui vera ricchezza come accade in molte civiltà antiche era il sale. Gli altipiani colombiani in epoca antichissima erano coperti dal mare e questo è il motivo per cui si trovano enormi giacimenti di sale nel sottosuolo. Arrivo e visita dell’impressionante e magnifica opera d’arte ed ingegneria. La visita inizia in un tunnel, lungo il quale si trovano le 14 stazioni della Via Crucis che conduce alla Cupola da dove si può osservare la grande croce in bassorilievo. Si giunge infine alle 3 navate della cattedrale; nella navata centrale si trovano l’altare maggiore e la “Creacion del Hombre”, un’impressionante opera in marmo. Terminata la visita alla cattedrale verrà effettuato un tour panoramico della cittadina di Zipaquirà per poi proseguire per Villa de Leiva. Pranzo durante l’escursione al ristorante “Verde Oliva”. All’arrivo a Villa de Leiva inizio delle visite che verranno ultimate nella mattinata del 23 ottobre. La visita privata della città prevede l’ingresso ai monasteri La Candelaria e del Ecce Homo. Villa de Leiva, una delle più belle città coloniali della Colombia, sembra congelata nel tempo. Dichiarata monumento nazionale nel 1954, fu fondata nel 1562 per ordine del Nuovo Regno di Granada. Al tempo della colonia rivestiva un ruolo molto importante poiché vi risiedevano il viceré e il suo seguito. Oggi la città è un gioiello coloniale con la Piazza Maggiore di 14000 m2 circondata da case dalla tipica architettura spagnola, viuzze e stradine di pietra e la chiesa parrocchiale del XII secolo. Sistemazione all’Hotel Posada de San Antonio (boutique hotel) o similare
Cena libera e pernottamento.

4

VILLA DE LEIVA / BOGOTÀ / PEREIRA (EJE CAFETERO)


Prima colazione in hotel.
Proseguimento a piedi delle visite di Villa de Leiva.
Partenza per l’aeroporto di Bogotà (3h30).
Pranzo libero.
Partenza per Pereira. Arrivo e disbrigo delle formalità, ritiro dei bagagli e proseguimento per l’hotel (circa ore 01.30)

El Bosque del Saman Alcalà (Finca tipica superior) o similare
Cena in hotel. Pernottamento.

5

PEREIRA / EJE CAFETERO

Prima colazione in hotel.
Partenza per l’escursione dell’intera giornata dedicata alla visita della regione con le sue case antiche fatte di canna intrecciata e fango. Si sosterà a Salento, caratteristico villaggio conosciuto per essere la casa dell’albero nazionale della Colombia: la palma di cera e si attraverserà la bellissima Valle del Cocora. La valle, parte del Parco Nazionale de Los Nevados è situata nella cordigliera centrale andina. Qui cresce la “Palma de Cera del Quindio”, l’albero che è il simbolo nazionale della Colombia e che può raggiungere i 60 metri di altezza. Si attraverserà il fiume Quindio e si avrà modo di ammirare la palma più alta del mondo adorata dagli indigeni. Le condizioni climatiche (8/24°), geografiche (bosco tropicale andino) e geologiche di questa regione determinano la produzione di un caffè di alta qualità. Il paesaggio denominato Paesaggio Culturale Cafetero è stato recentemente iscritto dall’Unesco nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Qui le pendici terrazzate e la lussureggiante natura con splendide piantagioni che si estendono tra i 1300 e i 1700 metri, a cui fanno da cornice la tipica architettura delle fattorie, le tradizioni, il folklore e l’artigianato ne fanno motivo di grande richiamo turistico.
Pranzo tipico in corso d’escursione in ristorante.
Rientro in hotel verso il tardo pomeriggio. Cena in hotel. Pernottamento
6

PEREIRA

Prima colazione in hotel.
Partenza per l’escursione dell’intera giornata per la visita delle municipalità della cordigliera utilizzando i tradizionali veicoli Jeep Willis (da 4 persone) che sono veicoli nordamericani dell’epoca della 2a guerra mondiale utilizzati in tutta la regione. Durante la giornata si visiterà Cordoba per ammirare lo spettacolare paesaggio di questa zona e visitare una cooperativa di coltivatori di caffè, Pijao fondata da un gruppo di coloni nel 1902 e Buenavista conosciuta per i terrazzamenti spettacolari. Pranzo tipico in corso di escursione al ristorante “Villa del Rio” – piatto unico: pollo, patate, yuca e riso avvolti in foglie di platano.
Rientro in hotel verso il tardo pomeriggio. Cena in hotel e pernottamento.
7

PEREIRA / BOGOTA’ / CARTAGENA DES INDIAS

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto per la partenza per Bogotà. Pranzo libero. Cambio di aeromobile e partenza per Cartagena.
Trasferimento all’hotel

Bastion Luxury (boutique hotel) 5* o similare
Sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio a disposizione.
Cena in hotel. Pernottamento.

8

CARTAGENA

Prima colazione in hotel.
Partenza per la visita di mezza giornata della città. Cartagena è la perla colombiana. Fondata nel 1533 dai conquistadores spagnoli, questa città coloniale divenne rapidamente la gemma dei territori della corona spagnola. Intorno ad essa fu costruita fra il XIV e il XIX secolo la più grande fortificazione delle Americhe, 13 km. di mura in pietra per proteggere la città dagli attacchi continui dei bucanieri e pirati stranieri. Oggi Cartagena è ricca di cultura, fascino e mistero. L’Unesco ha dichiarato più volte il suo amore per Cartagena definendola una delle città più belle del mondo. Cartagena è un gioiello a cielo aperto ricca di palazzi con colori pastello e balconi bianco acceso. Si visiterà, oltre alla parte vecchia, l’imperdibile Fortezza di San Felipe ed il Monastero di La Popa, costruito nel 1606, che si eleva in cima ad un promontorio.
Rientro in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione.
Trasferimento al ristorante per la cena. Pernottamento.
9

CARTAGENA

Prima colazione in hotel.
Trasferimento hotel/molo e partenza per l’escursione dell’intera giornata a San Pedro de Majagua, l’isola più esclusiva tra tutte le isole che compongono l’arcipelago delle Isole del Rosario. Il trasferimento avverrà in lancia veloce, un’ora di navigazione. Pranzo in ristorante. Il Parco Nazionale con il nome di Corales del Rosario è costituito da 54 Km. di barriera corallina nelle cui acque nuotano delfini e tartarughe marine. L’intera giornata sarà a disposizione per lo snorkeling o semplice relax utilizzando le strutture dell’isola. Rientro in hotel verso il tardo pomeriggio.
Cena libera. Pernottamento.
10

CARTAGENA DE INDIAS / ISLA MUCURA

Prima colazione in hotel.
Trasferimento privato hotel/molo. Trasferimento in lancia collettiva Cartagena / Isla Mucura (1h40m). Arrivo e sistemazione all’hotel

Punta Faro 4*superiore
L’isola di Mucura è una delle 10 isole che formano l’arcipelago di San Bernardo. Dal 1996 l’isola, insieme ad altre dello stesso arcipelago è stata annessa al San Bernardo National Marine Natural Park Corales del Rosario, una delle più belle riserve naturali della Colombia.
Pranzo e cena a buffet in hotel durante tutto il soggiorno. Pernottamento.

11

ISLA MUCURA

Giornate a disposizione per relax e vita di mare. Durante il soggiorno è prevista una passeggiata ecologica collettiva nell’isola e un tour collettivo al tramonto alle isole Tintipan e all’isolotto di Santa Cruz.
12

ISLA MUCURA

Giornate a disposizione per relax e vita di mare. Durante il soggiorno è prevista una passeggiata ecologica collettiva nell’isola e un tour collettivo al tramonto alle isole Tintipan e all’isolotto di Santa Cruz.
13

ISLA MUCURA / CARTAGENA / BOGOTA’ / ITALIA

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in lancia collettiva a Cartagena (1h40). All’arrivo trasferimento privato dal molo all’aeroporto di Cartagena. Pranzo libero.
Partenza per Bogotà. Cambio di aeromobile e trasferimento al gate di partenza del volo per Madrid.
Partenza per Madrid
14

MADRID / ITALIA

Arrivo a Madrid, cambio di aeromobile e proseguimento attraverso i transiti per il gate di partenza per l’Italia.